Consorzio per la tutela del Pom Prussian

Consorzio per la tutela del Pom Prussian
Consorzio per la tutela del Pom Prussian
Consorzio per la tutela del Pom Prussian

Si racconta che il signor Carlo Dal Zot, nato a Faller, negli anni precedenti l’inizio della prima guerra mondiale, si fosse recato in Prussia per cercare lavoro. Qui nel tempo libero si dedicava con passione alla coltivazione di varietà locali di melo. Terminato il suo lavoro nelle miniere di carbone, fece ritorno a Faller di Sovramonte. Qui volle trasferire non solo le sue conoscenze ma anche gli amati alberi. Tra le varietà da lui selezionate, soltanto la varietà Prussiana mostrò le caratteristiche idonee di adattamento alle condizioni di suolo e di clima della zona. Oggi si è riscoperto il valore di questo frutto e molte famiglie del luogo si sono legate ad esso, tanto da realizzare un vivaio a coltura biologica e fondare un Consorzio per la Tutela e la Valorizzazione di questo importantissimo prodotto.

Consorzio per la tutela del Pom Prussian

Faller di Sovramonte - 32030 (BL)

Prodotti